Le nostre garanzie


Le nostre garanzie


QUALITÁ IMMOBILIARE GARANTITA

I risparmi di una vita ormai minati da una molteplicità di spese e di imprevisti ci impegnano a rendere l'acquisto di un immobile, considerato per noi l'acquisto di una vita, un investimento sicuro e garantito, una condizione sostanziale che deve rendere l'acquirente fiducioso e sereno.

La COSTRUNET lavora per darvi qualità e sicurezza garantita certificandone le opere in ogni sua parte senza equivoci e senza compromessi.
L'Acquisto Garantito è una formula innovativa che, basandosi su uno specifico "rating immobiliare" realizzato per ogni singolo intervento, consente al costruttore di rispettare la normativa per la tutela patrimoniale degli acquirenti di immobili di nuova costruzione (Legge 210/04 e s.m.i.) grazie ad affidamenti rilasciati con minori vincoli in base alla validità dell'operazione. La COSTRUNET offre all'acquirente la certezza che tutta l'iniziativa immobiliare si svolge nel pieno rispetto delle regole dal punto di vista amministrativo ed è sicura dal punto di vista economico/finanziario e tecnico.

In pratica la compagnia assicurativa incaricando dei tecnici responsabili (Controller) verifica i tre aspetti della realizzazione che si possono suddividere in tre fasi, quello della programmazione, progettazione e costruzione in corso d'opera. Il Controller in qualità di ente terzo analizza l'intervento, certifica la conformità del progetto alle leggi, ai regolamenti ed alle normative vigenti, nonché alle specifiche contrattuali previste dal Capitolato Tecnico, effettua i controlli tecnici sui materiali e sull'esecuzione di tutta l'opera certificandone il rispetto della realizzazione a regola d'arte.

In questo modo il controllo tecnico diventa un valore aggiunto concreto, permettendoci di costruire meglio e con maggiore efficienza gli immobili.

 

LE POLIZZE

Il sistema Qualità Immobiliare Garantita si completa con tre polizze di garanzia che sono da noi ritenute indispensabili per la tutela degli investimenti dei nostri clienti
· La Polizza fidejussoria
Al momento della sottoscrizione del preliminare di compravendita il sistema prevede , il rilascio di una polizza fideiussoria per ciascun singolo intervento immobiliare a garanzia delle somme versate ante-rogito dagli acquirenti, attraverso l'emissione di apposite appendici di applicazione. Tale garanzia è escutibile a semplice richiesta da parte dei promissari acquirenti qualora si verifichi lo stato di crisi del costruttore, così come definito dall'Art. 3 del D.Lgs. 122/05.
· La Polizza CAR (Tutti i rischi del Costruttore)
Garantisce il contraente contro i danni di qualunque natura, materiali e diretti, cagionati all'opera durante la costruzione fino all'intero valore dell'immobile in costruzione.
· La Polizza Postuma Decennale Indennitaria
Questa polizza indennitaria decennale è l'unica a garantire un completo adempimento degli obblighi della Legge 210/04 e s.m.i.. Il D.Lgs. 122/05 infatti, obbliga a contrarre una polizza decennale postuma indennitaria per i danni previsti dall'Art. 1669 del Codice Civile; l'Autorità Giudiziaria tende a considerare il "grave difetto" contenuto nella norma "tutto ciò che influisce sulla piena godibilità dell'opera". Per questa ragione non può considerarsi sufficiente la sottoscrizione di polizze che si limitano a garantire la ricostruzione dell'edificio solo nel caso in cui si verifichino gravi difetti di natura strutturale che comportino il crollo o la rovina degli edifici o che compromettano la stabilità dell'opera, né estensioni di garanzia (per es. impermeabilizzazioni, intonaci, pavimenti, rivestimenti)che intervengano per periodi limitati di tempo (ad es. dal 2° al 5° anno).

In sintesi la Polizza Decennale Postuma copre:
· Gravi difetti strutturali che riguardano fondazioni, strutture in elevazione, vani scala, coperture, elementi a sbalzo;
· Tesioni - distacco dal supporto che riguarda murature, intonaci, pannellature e controsoffittature;
· Distacco dal supporto che riguarda pavimentazioni, rivestimenti interni ed esterni;
· Planarità e fessurazione dei pavimenti in cemento;
· Mancata tenuta all'aria ed all'acqua che riguarda l'involucro del fabbricato inteso come sistema di: muri contro terra, solai pensili di copertura dei locali interrati, pareti perimetrali di tamponamento, serramenti esterni, soglie e davanzali, coperture, lucernari;
· Corretto funzionamento degli impianti: idrico-sanitario, elettrico, di riscaldamento, di produzione di acqua calda sanitaria (pannelli solari), di ventilazione meccanica controllata e di condizionamento;
Sono ricompresi anche i danni causati da assestamento del terreno o da errori di progettazione esecutiva.

In caso di sinistro, la quantificazione dei danni comprende i costi di ricerca del guasto, di rifacimento di altre opere o finiture, di montaggio/smontaggio di ponteggi e/o impalcature. Inoltre, ai fini dell'applicazione delle franchigie (inferiori al 90% rispetto alle medie di mercato), in caso di sinistro con effetto su più soggetti, il sinistro è considerato unico se riconducibile alla medesima causa.

COSTRUNET srl Impresa di Costruzioni
Corso Regina Elena, 31 · 12035 Racconigi (CN) · Tel. 0172 86.262 - Fax 0172 82.09.64 · E-mail: info@costrunet.com · costrunet@pec.it · Sitemap · Note legali · Privacy · P.iva 03094100041